.:i bento:.

Come 'impacchettare' i bento?

Il segreto per impacchettare il vostro bento ogni giorno senza impazzire per la mancanza di sonno semplicemente una buona programmazione (a me capita spesso con tute el cose che ho da fare di dormire solo 4 ore per notte nel migliore dei casi ma poi recupero il venerdi e il sabato sera ^^)

Non posso dire di riuscire ogni volta a pianificare bene e di solito mi serve almeno un ora ma di solito se preparo gli ingredienti la sera la mattina in 40 minuti posso impacchettare facilemente un bento carino e gustoso ^^
Penserete che farvi un panino sicuramente pi veloce ma che barba ogni giorno lo stesso panino ! col bento vi potete sbizzarrire ogni giorno in modo diverso e poi se vi piace un cibo in particolare, potete usarlo tutte le volte che volete cambiando bento e accessori cos da farlo sembrare sempre diverso ^^
Un bento sicuramente pi sano di un panino, ingrassa meno e costa meno che mangiare fuori tutti i giorni cosi afine mese oltre a non aver messo su chili vi ritrovate in tasca anche una discreta sommetta che nel mio caso ad esempio un quinto del mio stipendio !!! ;-P
Senza contare che se in un brutta giornata al ora di pranzo estraete il vostro piccolo bento, preparato con tanto amore e tutto decorato e carino, sicuramente un sorriso ve lo strappa, fosse anche l unico della giornata ^^

Se siete fortunate e avete tempo potete cucinarvi il bento fresco ogni mattina ma chi lo davvero ? Io personalmente mi sveglio e mi alzo nel giro di 5 minuti alle 5.50 del mattino da lunedi a venerd , preparo il bento, mi bevo il mio caff seduta comoda sulla mia poltrona preferita, a volte guardo perfino la posta mentre intanto nel microonde si scongelano gli ingredienti e bolle l acqua per l ovetto sodo. Un modo anche il mio per fare colazione che diversamente una volta fuori non riuscirei a fare, un modo anche per un risveglio abbastanza dolce, vero che mi butto gi dal letto ma mi bevo con la calma di 5 minuti pieni il mio mug di Nescaf e latte seduta comodissima nella mia poltrona preferita guardando fuori, cosi ho il tempo di pensare a come vestirmi e di rilassarmi ancora un pochino ^^
Principalmente se non avete tempo avrete coem me un freezer ben organizzato con verdure, carne e pesce, gyoza e altre cose che non devono mai mancare.
Potete anche usare i leftovers della sera prima ma non necessariamente devono essere avanzi della cena ! il mio tesoro per esempio prepara apposta il suo famoso curry rice e ne fa tanto che basta per 3 giorni, cosi lo mangiamo a casa e ne ho per il bento almeno due giorni, oppure io preparo l arrosto cosi che ho delle fette da impacchettare il giorno dopo. Se volete semplificarvi le cose, la sera prima anche tagliatevi le vedure, cuocetevi del riso (ho visto che se mi avanza posso usarlo due giorni di fila e rimane fantastico, basta lasciarlo nella rice cooker, che lo tiene caldo.

Non ci sono regole per impacchettare un bento, impacchettatevi solo quello che vi va di mangiare, quello che vi piace di pi .
Il bento per tradizione giapponese ma nulla vi vieta se non amate la cucina del Sol Levante di farvi un bento secondo i vostri gusti.
Generalmente nel bento metto sempre una base di riso o anche pasta a volte, riempie molto anche in piccole porzioni e vi fornisce carboidrati e zuccheri per la giornata, non pu mai mancare la carne o del pesce e naturalmente verdure e se volete anche la frutta, io non ne vado pazza ma pu sostituire egregiamente un dolce e non vi fa ingrassare ma potete naturalmente mettere nel vostro bento un dolcetto giapponese o dei piccoli biscotti, caramelline, cioccolatini e quant altro vi suggerisce la vostra fantasia, in commercio esistono mini di tutti i tipi dai biscottini all emini crostatine, ai cioccolatini alle caramelline gele alla frutta coloratissime oltre che buonissime ^^
Regola importante pi colorato meglio nel senso che non solo il bento risulter allegro e coloratissimo ma anche sano perch significa che avrete variet e tutto quello che serve al vostro fisico per restare sano e in forma.

Quando impacchettate il vostro bento dovete sempre tenere conto di alcune cose la principale delle quali che lo mangerete diverse ore dopo averlo fatto per cui ad esempio:

La presentazione del cibo e l aspetto visivo molto importante, per i giapponesi pi che mai, un cibo buono deve essere anche bello altrimenti non invoglia a mangiarlo.
Per avere un idea date un occhiata alla gallery e guardate come esempio i bento che ho fatto io, usate tutti gli attrezzi possibili, potete impacchettare i bento secondo sfumature di colore o con colori che stanno bene insieme, giocate con le stagioni, ognuna vi da dei cibi particolari e accostamenti di colore unici ^^
Date anche un occhiata ai link dei bento giapponesi (altro link cliccabile) per avere ulteriori ispirazioni e idee.

ALCUNE IDEE

Per fare un bento marino non serve ad esempio fare per forsa un disegno, basta un cutter per polipetti o in alternativa usate il coltello e tagliate il wiener a croce, usate un bento azzurro, i broccoli sono perfetti per fare da alghe mentre i cavolfiori colorati o anche naturali sono delle perfette teste di corallo. Polipetti e granchiolini di wiener sono perfetti abitanti e in molti negozi di dolci trovate caramelline gel e a forma di pesciolini o cavallucci marini (da Disney Store quelle di Nemo) con i cutter potete tagliare delle stelle marine e se avete dei pics con pesciolini o figure marine completeranno la decorazione.

Se volete un bento autunnale giocate coi colori, usate un bento giallo, arancio o nero o anche marrone, nei colori della terra, invece dei cupcakes usate ben lavate si intende foglie di acero rosse, arancio, giallo scuro, marroni, cucinate le castagne in padelal con un poco di burro e zucchero e usatele come dolce o accompagnate alla carne di tacchino e alla pancetta. Usate le mini carote e i cibi marroncini come nuggets o polpettine, la zucca, il cavolo nero dal bel colore violaceo, condite le penne di pastasciutta con formaggio fuso e magari trevisana o mettete la classica fetta di tacchino o quant altro vi sugerisce la vostra fantasia ^^

Se volete fare un bento primaverile o pasquale sfruttate le vostre formine e molds per abbellirlo, invece dei cupcakes usate foglie tenere di lattuga per metterci i cibi e le uova di quaglia invece di quelle di gallina perch pi piccine, pi tenere e carine da vedere.
La scatolina pi adatta verde chiaro o rosa o azzurra o anche gialla come i primo sole della bella stagione ^^ Fate dei fiorellini ritagliandoli con gli stampini usando le carote, se non li avete in alternativa tagliate una carota usando un pelapatate pressando un po mentre lo fate ma senza levare la buccia, lavate bene la carota e tagliate pelando una bella striscia lunga di carota che poi avvoltolerete formando delle roselline arancioni, color corallo ^^
Usate le formine per ritagliare farfalline di frutta colorata, verdure e prosciutto o anche i raviolini cinesi ai gamberi che sembrano dei fiori, potete anche usare dei wiener tagliati a croce, bolliti e poi decorati con un chicco di mais o un pisello al centro come un tenero fiorellino ^^ Aggiungete uova o ovettini a forma di coniglio o di fiore e l effetto garantito.

Indietro