donburi bento

Tra i tanti bento in commercio ne esiste uno molto particolare fatto apposta per portare con sè un donburi, ottimo piatto unico gustoso e che riempie parecchio perfetto per i climi freddi.
Ecco qui sotto il bento in questione:
 

Qui sotto invece potete vedere un bento analogo con dentro il cibo ^^ 
 

 
 

Di donburi ne esistono vari tipi, ecco per voi alcune notizie e un tipo che potete adattare al vostro bento ^^ 
 

ecco uno dei tanti tipi di donburi che potete fare (la foto è puramente indicativa) 
 

OYAKO DONBURI
Un nome particolare per un piatto delizioso che viene dritto dritto dalla tavola delle famiglie giapponesi!
La parola donburi, indica il piatto in cui viene servito il cibo, una ciotola da riso molto capiente con una specie di grata sulla base tonda. In mancanza di un recipiente laccato va bene anche una smplice ciotola in ceramica o porcellana.
L’oyako-donburi ha come base il classico riso che tutti i giapponesi adorano, viene servito con pollo, cipollotti e uova col giallo morbido.
Caratteristica dell’oyako-donburi è quella di mantenere indietro la cottura dell’uovo, che deve rimanere molto morbido. 
 

INGREDIENTI
- due tazze di riso bianco cotto in maniera giapponese
- 200 gr di pollo tagliato piccolo
- due uova
- anellini di cipollotti
- mezza tazza di dashi (brodo di bonito e acqua)
- salsa tamari senza glutine
- alga nori tagliata a striscioline
- mirin
- 1 cucchiaino di zucchero
 

PREPARAZIONE
Tagliate la polpa del pollo a cubetti o pezzettini piccoli, fatela marinare in una ciotola con la salsa tamari senza glutine, allungata con un po’ d’acqua.
Affettate finemente i cipollotti in quantità a piacere.
In una ciotola rompete due uova ma non sbattetele, aggiungete il mirin e mescolate senza sbatterle.
Prendete una pentola, scaldate mezza tazza di brodo che potete preparare usando acqua e katsuobushi かつおぶし, esiste il dashi già pronto ma per un celiaco non va bene perchè contiene glutine ^^
Lo trovate nei negozi di alimentari orientali molto ben forniti e che vendano specificatamente cibi giapponesi (i negozi cinesi non lo hanno, aggiungete poi il pollo a pezzetti e cuocete a fuoco vivo.
Quando il pollo è ormai cotto, aggiungete i cipollotti e le uova, appena le uova cominciano a solidificare, mescolate il tutto con un paio di saibashi.
Quando le uova sono a metà cottura togliete la pentola dal fuoco.
Mettete il riso bianco nelle ciotole e versatevi sopra il pollo con cipollotti e uova.
Cospargete con alga nori a striscioline e servite.
 

SALUTI A TUTTI ^^

del.icio.us this!

Say your words

You must be logged in to post a comment.